Ad Ascoli Piceno la cultura muove le montagne

Rilanciare le aree interne significa riqualificare l’intero tessuto culturale e sociale di un territorio, con un impatto positivo diffuso. Per due giorni, il 5 e il 6 marzo, tra tavole rotonde, presentazioni, reading e passeggiate letterarie, Ascoli Piceno diventerà la capitale della rigenerazione territoriale.

Sarà un fine settimana molto arricchente quello del 5 e 6 marzo ad Ascoli Piceno. Si parlerà di rilancio e valorizzazione delle aree interne come volano per una rinascita culturale e sociale dell’intero territorio piceno. Quando un’area viene valorizzata, infatti, l’impatto ha una ricaduta positiva su tutto il territorio. E di aree interne dalla memoria storica e culturale profonda il Piceno è ricchissimo, basta guardare le sue montagne costellate di antichi borghi da ripopolare all’insegna del felice connubio tra storia e natura, che da sempre rende unica Ascoli e con essa tutto il territorio Piceno.

Dai Sibillini ai Monti della Laga, le montagne ricoprono un ruolo cruciale nella ricchezza culturale, storica e sociale del nostro territorio, caratterizzadone la memoria collettiva e comunitaria. Ecco quindi una serie di eventi che per due giorni evidenzieranno queste belle particolarità.

LA SCELTA IDEALE SE:

  • Ami conoscere i territori da più punti di vista
  • Ami le diverse sfaccettature del Piceno
  • Anche tu credi nel rilancio delle aree interne
  • Vuoi conoscere progetti di rilancio di successo
  • Vuoi prendere parte a un’esperienza culturale

5 MOTIVI PER CUI VALE:

  • Valorizzazione delle aree interne
  • Conoscenza approfondita del Piceno
  • Progetti di rilancio del territorio
  • Esperienze virtuose da cui trarre ispirazione
  • Iniziative culturali di assoluto livello a cui partecipare

Tutti gli appuntamenti del fine settimana

Si parte sabato 5 marzo con una giornata davvero ricca. Il primo appuntamento è alle ore 11:00 alla Sala della Vittoria della Pinacoteca Civica con la tavola rotonda “Un modello di rilancio per le aree interne”. La riunione non sarà aperta alla partecipazione del pubblico ma i cittadini potranno comunque seguirla in diretta streaming sui profili Facebook e Instagram di @ascolipiceno2024. Saranno presenti, tra gli altri, il Commissario straordinario di Governo alla ricostruzione, Giovanni Legnini, il presidente Regione Marche, Francesco Acquaroli, e il vescovo di Ascoli, Gianpiero Palmieri.

Il secondo appuntamento di sabato sarà negli spazi della Libreria Rinascita in Piazza Roma, quando alle 17:00 si terrà la presentazione del libro “Carcola che ve sfonno”. Il meglio (e il peggio) di un anno italiano di Federico Palmaroli in arte “Osho”, con l’intervento dell’autore Federico Palmaroli, autore delle #piubellefrasidiosho. L’ingresso sarà gratuito, per prenotare la partecipazione è necessario inviare una mail a eleonora@rinascita.it.

Sempre sabato alle ore 21:00 il Teatro Filarmonici ospiterà lo spettacolo del poeta Franco Arminio “Per un nuovo umanesimo delle montagne”. Interverranno Maura Romano per Melting Pro, Federico Bomba per Sineglossa e Alessandra Panzini per Marchingegno che racconteranno progetti virtuosi di rigenerazione a base culturale sul territorio. L’evento è gratuito, la prenotazione è consigliata presso la Biglietteria del Teatro in Piazza del Popolo (tel. 0736298770). Il biglietto dovrà essere ritirato entro le ore 17:00 del 5 marzo, altrimenti il posto sarà liberato. È richiesto il super Green Pass.

ASCOLI Teatro Filarmonici

Domenica 6 marzo si vivrà l’esperienza della montagna ad Arquata del Tronto: dalle 11:00 si partirà per una passeggiata letteraria con il “poeta ambulante” Franco Arminio fra i paesi delle nostre aree interne come Arquata, Pretare e Pescara del Tronto, luoghi particolarmente segnati dagli eventi sismici dove si sosterà accompagnati da letture di poesie. La partecipazione è libera e gratuita.

Ti ricordiamo che tutti gli appuntamenti richiedono il super Green Pass. Maggiori informazioni e aggiornamenti li trovi sulla pagina Facebook dell’evento.

 

Organizza nel Piceno il tuo fine settimana: sarà arricchente!

GLI APPUNTAMENTI

  1. sabato 5 marzo ore 11 – Tavola Rotonda in Pinacoteca Civica
  2. sabato 5 marzo ore 17 – Presentazione del libro “Carcola che ve sfonno” alla Libreria Rinascita
  3. sabato 5 marzo ore 21 – Spettacolo con Franco Arminio al Teatro dei Filarmonici
  4. domenica 6 marzo ore 11 – Passeggiata letteraria con Franco Arminio ad Arquata del Tronto

Scegli Ascoli Piceno per la tua prossima vacanza

Rendila un'esperienza unica. Contattaci!






    Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità di gestione del contatto e delle richieste che ne seguiranno indicate nell'informativa estesa della privacy policy

    Voglio ricevere aggiornamenti, news, opportunità e altre attività per finalità di marketing indicate nell'informativa estesa della privacy policy

    Informazioni Rapide

    Trova subito la risposta che ti serve su informazioni e servizi

    LASCIATI CONSIGLIARE

    Vivi al meglio Ascoli Piceno

    Abbiamo tante proposte e suggerimenti
    da condividere per rendere unica la tua esperienza.

    LASCIATI CONSIGLIARE

    Ascoli Piceno svelata da occhi curiosi

    #ascolipiceno2024

    Seguici su

    Facebook
    Instagram

    Copyright © Visit Ascoli – Viaggio alla scoperta di Ascoli Piceno 2021