il Museo Diocesano ad Ascoli Piceno

I Musei di Ascoli Piceno: il Museo Diocesano

Ad Ascoli Piceno un museo interamente dedicato all’arte sacra: è il Museo Diocesano, vero scrigno di straordinari capolavori provenienti dalle numerose Chiese della Diocesi

Informazioni utili

Zona di riferimento: Sant’Emidio

Indirizzo: Palazzo Roverella, Piazza Arringo 10/b, Ascoli Piceno

 

Giorni e orari d’apertura

Aperto Sabato e Domenica

 

Costo del biglietto

Intero: 3,5 €

Ridotto: 2,5 €

 

Per Informazioni: 0736252883

Sito web: www.ascolipiceno.chiesacattolica.it

Ad Ascoli Piceno, affacciato su Piazza Arringo, vera e propria “piazza dei musei”, si staglia il Palazzo Vescovile che unisce il rinascimentale Palazzo Roverella con la settecentesca residenza dei presuli ascolani: al piano nobile è ospitato il Museo Diocesano di arte sacra di Ascoli Piceno – voluto nel 1961 dal Vescovo Marcello Morgante -, uno dei primi realizzati in Italia con l’intento di salvaguardare le opere d’arte e il patrimonio mobile delle numerose Chiese della vasta Diocesi.

Devozione, fede ed arte si intrecciano sapientemente in un interessante percorso che dal Medioevo conduce fino al XIX secolo evidenziando le attività di artisti forestieri chiamati a lavorare per le più importanti Chiese del capoluogo piceno tra i quali il veneto Carlo Crivelli, Cola dell’Amatrice, il genovese Gaulli e il romano Padre Pozzo.

Tra le diverse sezioni del Museo Diocesano (in totale gli ambienti sono sette, ospitanti sculture lignee, dipinti e argenteria sacra), assai notevole è il settore dedicato all’oreficeria, un genere artistico che nel XV secolo conobbe ad Ascoli Piceno una straordinaria fioritura di talenti ben rappresentati da Pietro Vannini, l’artista del quale il museo conserva due straordinari capolavori: la scultura in argento e smalto raffigurante Sant’Emidio benedicente, e il braccio reliquiario che viene portato in processione in occasione della Festa del Patrono il 5 Agosto di ogni anno.

Articolo a cura del Prof. Stefano Papetti, critico e storico dell’arte.

 

Vicino a I Musei di Ascoli Piceno: il Museo Diocesano

Itinerari di Ascoli Piceno

La città ti offre una moltitudine di itinerari da poter fare, scegli quello più adatto alle tue necessità e vieni a trovarci. Saremo felici di accoglierti!

Vuoi prenotare un soggiorno in città?

Scopri dove dormire

Crea la tua guida personalizzata

La tua guida

Sei incerto?

Contattaci

Seguici