“Carmina Burana” e “Il Flauto Magico” in scena ad Ascoli Piceno - Visit Ascoli - Viaggio alla scoperta di Ascoli Piceno

CLASSICA E LIRICA AD ASCOLI PICENO

“Carmina Burana” e “Il Flauto Magico” in scena ad Ascoli Piceno

Al Teatro Ventidio Basso due appuntamenti imperdibili per gli appassionati di opera lirica e musica classica, portati in scena da produzioni di alta qualità. Acquista i biglietti: non mancare!

Si apre un periodo ricco per i melomani e gli amanti della musica classica. Il 18 Marzo con “Carmina Burana” e il 1 Aprile con “Il Flauto Magico” il Teatro Ventidio Basso offre a cittadini e turisti l’opportunità di vivere momenti artistici di alto livello.

Uno scatto della Carmina Burana portata in scena in Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno

“Carmina Burana”, la cantata scenica di Carl Orff per cori e orchestra

La cantata scenica “Carmina Burana”, composta da Carl Orff tra il 1935 e il 1936, andrà in scena per soli, coro e orchestra al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno sabato 18 Marzo alle 21.15. Sul palcoscenico il soprano Volha Shytsko, il tenore Federico Buttazzo e il baritono Christian Starinieri, insieme al Coro del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, Coro dell’Accademia, Coro del Conservatorio “D’Annunzio” di Pescara, Coro di voci bianche “La Corolla”; maestri del Coro saranno Giovanni Farina, Pasquale Veleno, Corradina Del Zozzo, Mario Giorgi. A sostenere le voci, l’Orchestra del Conservatorio “D’Annunzio” di Pescara. Direttore: Pasquale Veleno. Scarica qui la scheda.

Sul palcoscenico del Teatro Ventidio Basso due eventi dedicati agli amanti della musica classica e dell’opera lirica. Due appuntamenti di grande intensità che danno il via a una ricca stagione musicale.

La composizione “Carmina Burana” è basata su 24 poemi tra quelli trovati nei testi poetici medievali omonimi, opera di goliardi e clerici vagantes. Il titolo completo è “Carmina burana: Cantiones profanae cantoribus et choris cantandae, comitantibus instrumentis atque imaginibus magicis”. Questa composizione appartiene al trittico teatrale di Orff “Trionfi” che, composto in periodi diversi, comprende anche i Catulli Carmina e il Trionfo di Afrodite. Fu rappresentato la prima volta l’8 giugno 1937 a Francoforte sul Meno, mentre la prima italiana si tenne il 10 ottobre 1942 al Teatro alla Scala di Milano.

L’opera – strutturata in un prologo, cinque parti e un finale – non segue una trama precisa ma parte della struttura della composizione si basa sul concetto del giro della Ruota della Fortuna: infatti sulla prima pagina della raccolta dei poemi è rappresentata la ruota con quattro frasi posizionate intorno quest’ultimo. Il brano “O Fortuna” apre e chiude il ciclo ed è forse il brano più celebre della composizione: viene sovente proposto in situazioni apocalittiche o potentemente drammatiche.

Prospettiva dell’interno del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

“Il flauto magico” di W.A. Mozart apre la stagione lirica ad Ascoli Piceno

La coproduzione della Rete Lirica delle Marche (Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, Teatro dell’Aquila di Fermo e Teatro della Fortuna di Fano) porta in scena un “Flauto Magico” completamente inedito e, dopo le date di Fermo e Fano, l’opera mozartiana in due atti (su libretto di Emmanuel Schikaneder) aprirà la stagione lirica del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno sabato 1 Aprile alle 20.30 (in anteprima per le scuole giovedì 30 Marzo alle 17.00).

Questo nuovo allestimento ha visto la luce nell’Aula Teatro della Scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Urbino grazie al lavoro di squadra di allievi e insegnanti. Progettazione, scene, costumi, luci e video dello spettacolo, infatti, sono a cura dell’Accademia, mentre la regia è firmata da Francesco Calcagnini. A dirigere la FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana il M° Gaetano D’Espinosa (Coro del Teatro della Fortuna “Mezio Agostini”).

La storia si svolge nell’antico Egitto; caratterizzata da un’alternanza di riferimenti al giorno e alla notte, si sviluppa lungo un graduale passaggio dalle tenebre dell’inganno e della superstizione, verso la luce della sapienza solare, al quale corrisponde un progressivo capovolgimento di prospettiva nel ruolo dei buoni e dei malvagi, i cui poli contrapposti sono rappresentati da Sarastro e dalla Regina della Notte, Astrifiammante.

Informazioni e biglietti

Per Carmina Burana

Biglietteria del Teatro Ventidio Basso
Piazza del Popolo
Dal martedì al sabato 9.30-12.30 / 16.30-19.30
Tel: 0736.298770
Email: ascoli.biglietteriateatro@email.it

AMAT e biglietterie del circuito: 071.2072439

Su VivaTicket cliccando qui

Per Il Flauto Magico

Biglietteria del Teatro Ventidio Basso
Piazza del Popolo
Dal martedì al sabato 9.30-12.30 / 16.30-19.30
Tel: 0736.298770
Email: ascoli.biglietteriateatro@email.it

Verrai a teatro ad Ascoli? Pernotta in città, Contattaci!
Saremo felici di organizzare il tuo itinerario!

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Recapito telefonico

Messaggio

Inserisci nella casella sottostante il codice che visualizzi nell'immagine
captcha

Itinerari di Ascoli Piceno

La città ti offre una moltitudine di itinerari da poter fare, scegli quello più adatto alle tue necessità e vieni a trovarci. Saremo felici di accoglierti!

Vuoi prenotare un soggiorno in città?

Scopri dove dormire

Crea la tua guida personalizzata

La tua guida

Sei incerto?

Contattaci

Seguici